Due più due fa … Lifodue

lacincia.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lifo-due, (che si chiama cosi’ perche’ e’ identico a un altro gatto dello stesso rifugio, Lifo) e’ un semi-selvatico, cioe’ uno di quei gatti “senza fissa dimora” che quando trovano un posto che gli va bene si fermano e danno anche un po’ di confidenza agli umani.

Arrivato nel rifugio felino “La Cincia”, si era inserito bene, si faceva i suoi giretti ma poi rientrava sempre. Fino a quella volta che non e’ rientrato, e cosi’ la sera dopo e i giorni successivi: scomparso… Senza nessuna ragione plausibile.

Qualche mese dopo il rifugio riceve una telefonata di una persona che vuole segnalare un gatto che gira dalle sue parti, che attacca i suoi e che non riesce a convincere a cambiare aria… Come prima cosa gli viene proposta la sterilizzazione, che va fatta comunque (e non solo alle femmine) e che serve anche a limitare l’aggressivita’ e la territorialita’.

Quando il volontario del rifugio va a prendere questo “cattivone”, se lo ritrova già bello impacchettato in un trasportino di quelli chiusi…”Boh, non e’ che questo e’ un loro gatto che vogliono sistemare?” pensa. Comunque, il volontario era di fretta e l’ha scaricato dal veterinario senza quasi guardarlo in faccia…

Solo quando l’hanno chiamato dall’ambulatorio per informare che era gia’ sterilizzato, il volontario si è ricordato che era proprio da quelle parti che proveniva Lifodue, allora ha fatto due piu’ due e si è detto: “Hai da vedere che e’ Lifo che e’ tornato a casa!” Infatti, era proprio Lifodue! Che appena l’ha visto e’ subito venuto a strusciarsi…

Lifodue se ne era andato dal rifugio ed era ritornato “a casa sua” dove probabilmente era nato e vissuto prima di venire al rifugio. Da quella volta però e’ sempre rimasto al rifugio, ed e’ vissuto in armonia con tutti gli altri gatti.

Fonte e foto di archivio : La Cincia

Due più due fa … Lifodueultima modifica: 2012-02-12T13:43:00+00:00da ilmiogattoe
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Due più due fa … Lifodue

  1. Prometto di ritornare ad aggiornarlo il prima possibile… La vita a volte ti assorbe con mille impegni e da qualche mese mi manca fisicamente il tempo di respirare… spero tanto di ritrovare presto il tempo per curare di nuovo il blog, che comunque ha bisogno di tanta attenzione perchè le notizie sono ricercate e poi scritte a mano una per una (no copia-incolla da siti vari).

Lascia un commento